Indentazione strumentata

Principio operativo della prova di indentazione strumentata in conformità con la norma DIN EN ISO 14577

Principle of the instrumented indentation
Principle of the instrumented indentation

Nella prova di indentazione strumentata un indentatore penetra la superficie del campione utilizzando un carico specifico F. Durante questo processo viene costantemente misurata la profondità h dell'indentazione. Grazie alle loro elevate risoluzioni per carico (≤ 100 nN o ≤ 400 nN) e distanza (da 40 a 100 pm), gli strumenti di misura della microdurezza FISCHER possono essere utilizzati per una vasta gamma di applicazioni e materiali. La prova di indentazione strumentata può determinare le proprietà di materiale su rivestimenti sottili (durezza Martens HM, modulo elastico di indentazione EIT e durezza di indentazione HIT). Per esempio su sensori, vetro o supporti di memorizzazione dati, persino su materiali molto morbidi come gli elastomeri.

Contatto con FISCHER

Contact

Helmut Fischer AG
Moosmattstrasse 1
Hünenberg/Schweiz
Tel.: +41 41 785 08 00
E-mail: switzerland@helmut-fischer.com
Modulo di contatto online